Ricetta con condimento al Vino Chianti DOCG

Il dolce sapore di mosto cotto di Sangiovese e l’aceto di Vino Chianti, si fondono in un retrogusto piacevolmente legnoso che regala un’armoniosa sensazione al palato.

È indicato per torte salate, per arricchire la carne rossa come tagliate e filetti e sulle verdure sia cotte che in pinzimonio.

La nostra ricetta mette in evidenza un bel pezzo di filetto che potrebbe diventare anche una tagliata con rucola e grana.

Si consiglia sempre di utilizzare il condimento a fine cottura aggiungendo a piacere qualche goccia sulla pietanza.

Cart
  • No products in the cart.